Easydive
scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Il curl di concentrazione uso e abuso

Il curl di concentrazione uso e abuso

Un particolare esercizio per i muscoli bicipiti mai capito realmente dalla maggior parte dei culturisti

La foto di arnold che fa il curl con manubrio è molto nota e storica, e molti lo imitano, convinti che con questo esercizio per le braccia, potranno avere bicipiti esuberanti e grossi come i suoi. In realtà lo sviluppo delle braccia è un tema molto complesso che non può certo esaurirsi così facilmente in un solo esercizio.

  • il ruolo dei curl
  • curl con bilanciere
  • curl con manubrio
  • come avere braccia da 50 centimetri no doping

Il ruolo dei curl

Il termine curl significa arricciare, e nel culturismo è sinonimo di piegamento dell'avambraccio sul braccio. detto in termini anatomici, il muscolo bicipite brachiale è il principale muscolo flessore del braccio e dell'avambraccio.

Di fatto il curl è uno dei principali esercizi nell'ambito del bodybuilding per favorire lo sviluppo dei muscoli bicipiti ed esiste in varie versioni, sia con il bilanciere che con i classici manubri.

Curl con bilanciere

La versione di curl con il bilanciere è la più famosa ed usata da sempre in palestra, sia dai campioni di bodybuilding che dai neofiti. Si tratta di un ottimo esercizio che può essere eseguito con larghezze diverse in relazione alla impugnatura.

Usare carichi pesanti in questo esercizio come spesso si vede fare è non solo inutile, ma anche molto dannoso per le articolazioni della spalla e dei polsi, inoltre con pesi elevati, il rischio di strappi muscolari è elevatissimo.

Curl con manubrio

Il curl di concentrazione con manubrio a braccio singolo è una versione più specifica come isolamento muscolare.Nel caso del curl di concentrazione, viene stimolato principalmente il capo corto del bicipite che in alcuni individui presenta un picco come forma muscolare.

Sono i famosi bicipiti a punta che però non tutti possono avere in quanto si tratta di una precisa caratteristica genetica. Il curl di concentrazione se ben eseguito, agisce in questo senso, ma sempre entro certi limiti, ovvero non può cambiare in toto una forma muscolare geneticamnete determinata.

Anche in questo caso usare manubri troppo pesanti non permette di avere la giusta concentrazione per isolare bene il muscolo bicipite chiaro? Non imitate pedissequamente i campioni i quali non è certo vero che sanno allenarsi, ma spesso sono solamente il risultato dell'uso di farmaci dopanti e null'altro.

Come avere braccia da 50 centimetri senza doping

Ma ricordate che avere grosse braccia, diciamo da almeno 45-48 centimetri o forse 50, come quelle di master wallace,occorre allenare l'intero corpo, e non solamente le braccia, e certamente non solo con i curl ma con tanti altri esercizi specifici per le braccia.

Ricordate che ad esempio, tutti gli esercizi che impegano i muscoli dorsali nella azione di tirata, attivano sempre e immancabilmente anche i muscoli bicipiti e questo contribuisce al loro sviluppo globale.

Con lo speciale allenamento annuale ideato da master wallace, voi potrete stimolare sempre le vostre braccia sia direttamente che indirettamente, con la massima efficacia, e lo speciale può essere alternato ogni quattro settimane con il sistema mws. Un binomio imbattibile per il completo sviluppo delle braccia senza l'uso del doping.

ALLENAMENTO SPECIALE BRACCIA
Leggi articolo