scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Aminoacidi per la palestra come usarli

Aminoacidi per la palestra come usarli

Una dieta di base è necessaria ma integrare con gli aminoacidi migliora l'anabolismo e il recupero

Non tutti gli aminoacidi palestra sono ottimali e servono davvero nella battaglia per al costruzione muscolare e la definizione muscolare. Anzi alcuni sono davvero inutili, costosi, anche se non dannosi. Bisogna ricordare che gli aminoacidi sono contenuti in tutti gli alimenti proteici,mentre altri vengono prodotti direttamente dal nostro organismo a partire da quelli ingeriti con la normale alimentazione.

  • perché servono gli aminoacidi
  • le dosi di aminoacidi per la palestra

Aminoacidi e sviluppo muscolare

Se una persona è fermamente intenzionata a costruire nel corso degli anni, un fisico muscoloso e ottimamente definito, fondamentalmente deve fare solamente due cose. 

La prima è affidarsi ad un ottimo programma di allenamento con i pesi in palestra, che sia basato sulla logica e la progressione, e in questo caso il nostro sistema mws è il top del settore in italia, dato che in questi anni migliaia di giovani palestrati e culturisti naturali ambiziosi, lo hanno adottato, ed altri ogni giorno fanno le stessa scelta.La seconda cosa è studiare un piano nutrizionale che possa sostenere la crescita muscolare in modo adeguato in termini di calorie, proteine e carboidrati.

E se questi due fattori sono ottimali, allora certamente il fisico di questa persona migliorerà visibilmente. Poi esiste un livello superiore, che io chiamo eccellenza fisica, e per raggiungere questo ambito livello, ebbene non potrete prescindere dall'uso degli integratori ed in particolare degli aminoacidi, quindi vediamo quali e perché.

Aminoacidi come assumerli

Alcuni aminoacidi sono particolarmente importanti per i muscoli, ed altri per la mente e la concentrazione, che elencheremo, ma va affrontato anche il tema aminoacidi palestra dosi, Infatti se un determinato aminoacido non raggiunge una certa soglia nel torrente sanguigno, la sua efficacia sarà invalidata o ridotta ai minimi termini. 

Ecco perchè certi integratori che forniscono solo pochi milligrammi di vari aminoacidi, sono praticamente inutili. Inoltre alcuni aminoacidi competono fra loro, come ad esempio il triptofano. Questo aminoacido, è un aminoacido essenziale, precursore del neurotrasmettitore serotonina, Tanto più diminuisce la concentrazione di aminoacidi ramificati anche conosciuti come BCAA, cosa che avviene durante lo sforzo fisico,tanto più il triptofano riesce a raggiungere il cervello ,aumentando la percezione mentale della fatica.

In questo caso integrare la normale alimentazione con dosi aggiuntive di bcaa in compresse, capsule o polvere, possibilmente prima e dopo il work out, non solo previene un eccessivo catabolismo, ma anche il recupero psico fisico sarà migliore. Una dose sufficiente di bcaa da assumere nel pre work out e nel post work out è nell'ordine dei 5 grammi, anche se atleti con molta massa muscolare possono arrivare anche a dieci grammi e oltre.

La taurina come integratore

Un altro interessante aminoacido è la taurina. Questo aminoacido si oppone al processo di invecchiamento, in quanto potente neutralizzatore di dannosi radicali liberi, inoltre è attivatore per la sintesi di NO ovvero ossido nitrico, un potente vasodilatatore muscolare e tissutale. Nello sport la taurina potenzia la contrattilità cardiaca aumentando l'apporto di sangue al muscolo miocardico. la grande utilità degli aminoacidi sotto forma d'integratore, sta nel fatto che possiamo quindi avere immediatamente in circolo alto dosaggi, senza per questo dover mangiare molto cibo

Mantenere una alimentazione da culturista

Dovremmo mangiare chili di carne per avere certi dosaggi che le compresse o le capsule possono invece donare velocemente. Con l'uso oculato degli aminoacidi noi possiamo quindi elevarci dalla mediocrità fisica. e cercare di raggiungere i massimi livelli dello sviluppo fisico, del dimagrimento ottimale, e anche della salute, in modo naturale e legale, perché gli integratori non hanno nulla a che fare con il doping.

Ma dovrete sempre avere una sana e completa nutrizione giornaliera da vero culturista, con almeno tre pasti solidi e completi al giorno e due o tre spuntini proteici integrativi. Senza questa base nutrizionale, l'uso degli integratori sarebbe inutile. Il mio libro cibo e muscoli è quello che vi serve in questo senso.

Nel sistema mws, oltre alle schede di allenamento per ogni stagione e livello fisico, troverete anche una lista dei miglior aminoacidi da prendere, con relative tempistiche e dosaggi degli integratori più utili.





CIBO E MUSCOLI

Potrebbe interessarti