scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
La pressa 45 gradi esecuzione

La pressa 45 gradi esecuzione

Una macchina per le gambo molto efficace a patto che si sappia usare bene

Oggi nelle palestre le presse a 45 gradi sono sempre più rare vero? Si vedono presse orizzontali o di altro genere strano, nulla a che vedere con la vera efficacia per l'allenamento delle gambe comunque.Ma chi ha ancora la fortuna di averla, deve sapere la corretta esecuzione della pressa a 45 gradi. E questo non è affatto scontato. Se volete sapere come sviluppare gambe grosse e scolpite leggete bene.

  • pressa a 45 gradi contro pressa orizzontale
  • come eseguire al meglio le spinte su pressa inclinata
  • una strategia completa per l'allenamento delle gambe

Pressa a 45 gradi contro pressa orizzontale

Dagli anni 70 agli anni 90, nelle palestre, la pressa a 45 gradi o inclinata regnava sovrana, ed ha avuto il merito di avere aiutato milioni di persone nel mondo a costruire gambe più grosse e forti. Poi per ragioni che nulla avevano a che fare con l'efficacia, le palestre e le ditte hanno iniziato ad abbandonare la pressa inclinata a favore di quella orizzontale, adatta solo a donne, bambini e vecchi.

In nessun modo questo tipo di pressa è efficace come quella a 45 gradi, per il semplice fatto che la spinta e la resistenza sono appunto in piano, e il carico non pesa sulle gambe dall'alto. Io sconsiglio questa pressa a chi ha ambizioni elevate in tema di sviluppo muscolare, anche se è ovvio che  non esistendo alternative, meglio usarla che non fare nulla.

Come eseguire al meglio le spinte su pressa inclinata

Nella pressa a 45 gradi è molto importante non tenere le gambe troppo in basso, per non creare tensioni pericolose nella zona lombare, e i piedi dovrebbero avere una larghezza superiore a quella delle spalle, con le punte ruotate leggermente verso l'esterno, mai dritte, se non in particolari versioni a gambe unite.

La discesa deve essere profonda, proprio come nella esecuzione dello squat, e non parziale o meno, come spesso si vede fare dagli avventori delle palestre. Nemmeno serve usare carichi immani, non solo perché non sviluppano nulla in se, dato che si lavora solo di forza, ma con tali carichi aumenta in modo esponenziale il rischio di infortuni alle ginocchia e schiena. Quindi carichi moderati ed alte ripetizioni sino al completo bruciore muscolare.

Una strategia completa per l'allenamento delle gambe

ma solamente la pressa non può certo bastare per sviluppare al meglio l'intera muscolatura delle gambe, e non solo i muscoli quadricipiti. Occorrono anche altri esercizi quali lo squat libero con bilanciere,gli affondi e il leg extension, il leg curl e gli stacchi rumeni, e molto altro.

Inoltre le gambe necessitano di almeno una settimana di recupero, e quindi solamente una scheda di allenamento in mono frequenza può essere adatta ai natural bodybuilders.Nel sistema mws voi troverete tutte le schede complete, adatte al vostro livello fisico, e potrete allenare l'intero fisico al top, gambe comprese.

SISTEMA MWS DI MASTER WALLACE
Leggi articolo