Easydive
scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
E-SHOP
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 € 0 € 0 articoli nel tuo carrello
La spin bike come usarla per migliorare il fisico

La spin bike come usarla per migliorare il fisico

Una speciale cyclette molto versatile e utile per il miglioramento del fisico e la composizione corporea

In tutte le palestre o quasi, gli utenti praticano allenamenti cardiovascolari con attrezzi e macchine diverse, fra cui certamente usano anche vari titi di cyclette, ma la spin bike ma come usarla in modo utile e soprattutto davvero efficace? 

In questo post vi spiegheremo moltissime cose su questa versatile e divertente macchina aerobica e anaerobica, che è diventata anche una specialità agonistica nota come  spinning o indoor cycling ,con tanto di gare e competizioni fra gli appassionati.

E vi diremo anche come con attività sportive sinergiche, potrete potenziare le vostre performance con la spin bike,soprattutto grazie ad una maggiore muscolazione dei muscoli delle gambe e glutei. Inoltre anche la differenza fra ciclismo su strada e pratica della spin bike in palestra sarà analizzata. Poi la scelta finale sarà ovviamente vostra, ma avere tutte le informazioni necessarie è sinonimo di scelta consapevole.

  • Come è fatta una spin bike
  • Che cosa è lo spinning
  • Come si usa la spin bike
  • I benefici fisici della spin bike
  • Consigli generali utili sul migliore uso della spin bike
  • L'importanza della idratazione
  • L'uso degli integratori nella spin bike
  • Controindicazioni nella pratica della spin bike
  • Attività cardiovascolari alternative alla spin bike
  • Il ciclismo su strada al posto della spin bike in palestra
  • Alternare i pesi in palestra con la spin bike per una sinergia completa sul fisico
  • La pratica con gli esercizi di culturismo migliora le performance sulla spin bike

Come è fatta una spin bike

Dal punto di vista tecnico e tecnologico, le spin bike hanno le seguenti caratteristiche che possono variare, ma fondamentalmente sono riassumibili in alcune ben definite. La prima cosa è che sono fisse al pavimento e senza ruote reali, ovvero si pedala da fermi. 

Può sembrare una strana sensazione non avvertire il corpo in movimento come quando si pedala con una bici reale sulla strada, con il corpo e il sensore interno all'orecchio umano che mantiene l'equilibrio su due ruote, ma è solo questione di abitudine in definitiva.

Il lavoro di resistenza è assicurato da uno speciale volano, a volte molto grosso che permete di variare la durezza della pedalata e quindi dello sforzo a carico delle gambe, che peraltro è regolabile da una apposita manopola disponibile sul manubrio.

Il manubrio stesso è concepito con una sagoma che permette di assumere varie posuzioni da corsa e posture durante le pedalate. I piedi possono essere agganciati ai pedali con speciali attacchi, i quali permettono il recupero della pedalata in fase di risalita della gamba stessa, in continui movimenti di spinta e tirata, alternati in modo opposto dalle gambe.

Necessariamente bisognerà nel tempo sviluppare una certa coordinazione neuro muscolare per alternare in modo efficace questo ciclo apparentemente contrraio di spinta e tirata.

Che cosa è lo spinning

Lo spinning è una forma di allenamento particolare svolta sul posto, sopra una cyclette, che non necessariamente è una spin bike. Lo scopo è migliorare l'efficienza del sistema cardiocircolatorio e modificare la composizione corporea con benefici a carico del sistema muscolare, a scapito del grasso che dovrebbe tendere a ridursi nel lungo termine e in un contesto calorico adeguato.

Sulla spin bike è possibile fare delle sessioni di allenamento da solista o in gruppo, anche con l'ausilio di musica di sottofondo che dona ritmo e euforia. Quando si è in gruppo in genere la seduta è capitanata da un solista che sta in vista di tutti e guida e detta i tempi di allenamento e ritmo.

In questo senso l'abilità e l'empatia del leader del gruppo di spinning è molto importante, non solo per motivare tutti i partecipanti, ma anche per mantenerli per tutta la durata della iscrizione a questi raduni sportivi.Non è sbagliato dire che un buon leader di gruppo può formare una grossa comunità di appassionati e creare benefici notevoli ai gestori della palestra.

Esistono poi competizioni di spinning, di vario genere, con regole e direttive che possono variare e con l'ausilio di strumenti che misurano le prestazioni intese come potenza nella pedalata tramite l'uso dei watt.

Il watt è un sistema di misurazione della forza che non è connesso alla persona o le condizioni della strada. Ogni volta che la misura in watt a carico di un atleta migliora, vuol dire che di fatto la prestazione è migliorata. Anche a scopo ludico e informativo, chiunque può verificare la sua potenza con l'uso di questi sistemi.

Come si usa la spin bike

Ovviamente lo scopo è quello di pedalare per consumare calorie ed attivare il metabolismo, ma le pedalate possono assumere diverse intensità di sforzo e durata.Inoltre è possibile anche variare la posizione di pedalata che normalmente si fa stando seduti e a busto basso e curvo, è possibile anche alzarsi sulle punte dei piedi e pedalare staccando le natiche dal sellino, anche per molti minuti.

Se lo sforzo al volano è leggero o medio leggero, si lavorerà in regime di sforzo aerobico con grande consumo di ossigeno da parte dei muscoli, con consumo diretto dei grassi di deposito di tutto il corpo.

Se il regime di sforzo al volano viene incrementato, ebbene si potrà spingere in un ambito di sforzo muscolare di tipo alattacido e lattacido, con maggiore consumo di zuccheri e grande stimolo del metabolismo basale e della termogenesi indotta, che sono fenomeni ricercati ed efficaci per il consumo del grasso corporeo e dimagrimento in generale.

I benefici fisici della spin bike

Premesso che la pratica sportiva con spin bike, così come ogni altra attività sportiva, va preventivamente presentata ad un medico che ne deve dare l'assenso dopo la sua valutazione clinica, possiamo dire che con una pratica regolare e sufficientemente intensa, supportata da una alimentazione quanto meno normocalorica o leggermente ipocalorica,è possibile dimagrire in modo efficace e aumentare la massa muscolare delle gambe e forza torcente.

Nella parte superiore del busto, anche i muscoli delle braccia e spalle, ricevono uno stimolo anche se non diretto e con poca enfasi rispetto ai quadricipiti, i quali davvero devono lavorare molto in sinergia con i muscoli dei glutei, anche loro duramente impegnati nella catena cinetica del movimento sulla spin bike.

Anche il sistema osseo-articolare viene rinforzato, mentre il muscolo cardiaco e tutto il sistema vascolare riceve grossi benefici.Possiamo anche aggiungere che l'aspetto ludico della pratica della spin bike, specialmente se avviene in gruppo con allegria e ritmi musicali, aiuta a mantenere un umore stabile e contenere eventuali cali di autostima e isolamento sociale.

Diciamo che la pratica in palestra stessa, è luogo di aggregazione sociale in se benefico, ma nella pratica degli esercizi con le macchine di muscolazione o con gli attrezzi liberi quali bilancieri e manubri, in realtà ognuno si allena da solo, nella pratica di gruppo con lo spinning si agisce in armonia e tempi uguali per tutti, e questo è diverso.

Consigli generali utili sul migliore uso della spin bike

Il fatto che questa attività motoria avvenga praticamente per tutto l'anno in luoghi chiusi, permette di vestirsi liberamente, ma anche in periodo invernale. è sempre bene vestirsi in modo molto scoperto, con calzoncini larghi e maglietta, sia per muoversi bene senza impaccio, che per smaltire il calore corporeo senza problemi.

Sono quindi sconsigliati abiti lunghi e e chiusi come felpe e tute, anche se alcune donne per timore di essere giudicate dal punto di vista fisico con pareri negativi, sono solite vestirsi troppo coperte.

L'importanza della idratazione

Importante è una idratazione sia prima che durante e dopo l'allenamento, e in estate se le sudorazioni sono molto abbondanti, oltre che bere acqua, anche delle bevande isotoniche e con sali minerali. 

L'uso degli integratori nella spin bike

L'eventuale uso di aminoacidi ramificati( bcaa) e creatina monoidrata,ed anche di caffeina anidra, potente stimolatore termogenico e di intensità,ovvero integratori atti a prevenire forti catabolismi e fornire energia, può essere una buona strategia da valutare con la collaborazione di un medico.

Controindicazioni nella pratica della spin bike

Chi è portatore di problemi articolari di varia natura, specialmente alle ginocchia e schiena, dovrebbe valutare bene la pratica con questo tipo di cyclette. Anche problemi di natura pressoria e cardiovascolare andrebbero valutati bene con personale competente, sebbene queste patologie possono in qualche caso regredire proprio con la partica di questa disciplina.

Il fatto che per vari minuti si debba stare seduti su un sellino molto duro, per chi soffre di emorroidi e prostatite, è certamente non salutare. In questo senso se ci sono controndicazioni assolute da parte del medico sarebbe meglio optare per attività aerobiche alternative che non sono poche, e sono altrettanto efficace in relazione ai benefici fisici sopra indicati.

Attività cardiovascolari alternative alla spin bike

Se si esclude la bicicletta come pratica di allenamento cardiovascolare,sia con modelli fissi come le cyclette, che con bici su strada, ebbene la corsa o running rimane l'alternativa migliore. In realtà come efficacia è anche superiore in quanto consente un maggiore smaltimento calorico e impegno cardiaco.

Anche la corsa può essere praticata con pratiche di lento lungo, cioè andature blande che fanno lavorare i muscoli in ambiente aerobico,oppure si possono fare delle corse dette ripetute, ove si alterano cambio di passo in velocità con andature più lente. 

Inoltre anche gli sprint sui 100 metri e 200 metri sono attività che sebbene richiedano molta forza esplosiva e coordinazione, sono in grado di stimolare in moto potente il metabolismo. Se guardate i fisici dei miglior sprinter mondiali sono muscolosi e scolpiti e di lavoro aerobico lento non fanno praticamente nulla. Sono cose da meditare.

Il ciclismo su strada al posto della spin bike in palestra

Se poi qualcuno ama a prescindere la bicicletta in senso classico e su strada, diciamo se vuole praticare il ciclismo, anch'esso è uno sport impegnativo ed efficace, ma ha vari punti a sfavore rispetto alla spin bike in palestra.

IL tipo di sforzo è certamente diverso, per certi versi più facile, ed occorrono davvero molti chilometri di percorrenza su strada per delle sedute efficace in termini di consumo calorico. 

Un altro fattore avverso è il clima, il quale quando è impietoso con freddo e pioggia, o vento e caldo torrdio, certamente limita molto le uscite in bici, e spesso non è nemmeno possibile svolgerle.

Se aggiungiamo il rischio di sinistri stradali in danno dei ciclisti, purtroppo frequenti, e il fatto non secondario che su strada si respira comunque aria inquinata dai gas di scarico delle automobili, si capisce come tutto sommato la pratica all'interno di una palestra con la spin bike o cyclette, abbia degli indubbi vantaggi. ma molti non sanno rinunciare all'aria aperta e possiamo capire.

Alternare i pesi in palestra con la spin bike per una sinergia completa sul fisico

Una attività che permette la completa stimolazione di tutti i muscoli del corpo e sviluppo relativo, è quella del culturismo con pesi liberi  e macchine. Il lato altamente positivo di tale attività è che con l' aumento della massa muscolare, il metabolismo basale diventa maggiore in modo permanente, consentendo all'organismo di bruciare più calorie in tutte le 24 ore della giornata, anche dormendo o riposando.

Nulla vieta, anzi è consigliabile unire la pratica della spin bike anche con un allenamento di bodybuilding in palestra, ma in questo caso occorre dividere bene le giornate relative alle due pratiche sortive, per consentire un recupero completo al corpo, e non entrare in regimi di stanchezza cronica o sovrallenamento. nel libro super aerobica wallace, potrete trovare eccellenti routine di allenamento di natura aerobica, abbinate a schede di allenamento con i pesi. Il tutto con una logica di allenamento globale efficace e duratura.

La pratica con gli esercizi di culturismo migliora le performance sulla spin bike

Ricordate che per quanto l'attività della spin bike ha indubbi vantaggi fisici e psicologici, non è comunque in grado di fare lavorare con efficacia tutta la muscolatura del corpo umano, mentre il bodybuilding in questo senso è la più completa disciplina sportiva esistente.

Con esercizi mirati e specifici per ogni muscolo del corpo, davvero è possibile costruire una muscolatura globale che resiste agli insulti del tempo e della età anagrafica. Va anche detto che eseguire esercizi come lo squat a corpo libero con bilanciere o la pressa a 45 gradi, aiuta a migliorare le performance di chi pratica lo spin bike, per il fatto che i muscoli deputati alla spinta e tirata ai pedali, si rinforzano oltre ogni limite. E scusate se è poco.

manuale super aerobica wallace
master wallace
Italian Body è oggi uno dei siti più completi e visitati sul Body Building Natural: buona parte della sua fama è garantita da Master Wallace, il suo fondatore, un culturista dalla personalità carismatica e unica.
Scopri di più
#7079

Articoli più letti di sempre