Easydive
scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Lo squat libero con manubri funziona?

Lo squat libero con manubri funziona?

Una versione molto usata dai palestrati al posto di quello classico con bilanciere nello squat

Spesso vede gente in palestra che esegue lo squat libero con i manubri, invece del classico bilanciere. Si vedono tanti stili ed esecuzioni diverse, ma il fattore comune di queste strategie tecniche è uno solo, ovvero la quasi totale inefficacia del movimento sullo sviluppo delle gambe. Volete saperte perchè? Se ambite ad una grande massa dei quadricipiti, leggete bene.

  • squat con manubri muscoli coinvolti
  • perché non usare il bilanciere nello squat
  • imparare il vero squat

Squat con manubri muscoli coinvolti

Esistono come detto, varie versioni dello squat libero usando i manubri, e fondamentalmente i muscoli coinvolti sono gli stessi dello squat libero ma con intensità diverse.

Intanto sono molto minori, perché per forza docose il carico con i manubri non sarà mai simile o eguale ai carichi dello squat con bilanciere.Ma anche la postura del movimento è diversa, e la schiena, ma anche le cosce stesse, non sono davvero stimolate al meglio.

Una cosa è tenere un bilanciere sulle spalle ed accosciare, un altra con dei manubri in mano.Semplicemente sono due mondi diversi, e la versione con i manubri è molto meno efficace, punto.Diciamo che è più un esercizio da fitness che non di culturismo vero e proprio, ed infatti solitamente lo squat con i manubri lo fanno le donnine.

Perchè non usare il bilanciere nello squat

In verità non esiste un reale motivo per cui un uomo, o anche una donna. non deve eseguire o squat con il bilanciere nella sua forma libera. In assoluto è il migliore esercizio possibile per lo sviluppo delle gambe, e di tutto il corpo. davvero lo squat è il re degli esercizi.

Allora perché si vede gente in palestra che fa gli squat con i manubri? Essenzialmentei motivi sono due. O si tratta di una scelta di campo fra il culturismo e il fitness, o si hanno problematiche fisiche, in genere alla schiena o ginocchia.

Se la scelta tecnica è dettata da patologie presenti o pregresse, e lo ha detto un medico ok, ma se la scelta è di natura, diciamo cosi di natura estetica, nel senso che si ha paura di sviluppare gambe troppo grosse con lo squat classico, ebbene è una falsa paura.

Sviluppare grosse gambe non è facile, a prescindere che fate lo squat, e ci vogliono anni di dedizione assoluta e strategie di allenamento logiche. In ogni caso lo squat libero con il bilanciere sulle spalle, è il top anche in una logica di fitness.

Imparare il vero squat

Dunque io sconsiglio di fare gli squat nella versione con i manubri, e di comportarsi da veri uomini facendo il vero squat, che è e sarà sempre quello con il bilanciere sulle spalle.

Ma bisogna impararlo bene e credete,pochi lo sanno eseguire bene. Se volete sapere tutto sullo sviluppo completo delle gambe, sia dal punto di vista tecnico che motivazionale, il mio manuale è il top del settore. Non esitate ad acquisire la vera conoscenza del bodybuilding naturale.

manuale gambe wallace
Leggi articolo