Easydive
scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
E-SHOP
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 € 0 € 0 articoli nel tuo carrello
Le croci ai cavi limiti e pregi

Le croci ai cavi limiti e pregi

Una valida alternativa all'uso dei manubri ma che deve essere valutata bene in palestra

Credo che tutti coloro che si allenano in palestra, sia per scopi di fitness o bodybuilding, sono soliti inserire anche delle serie di croci ai cavi per l'allenamento di vari muscoli del busto. Il problema è che nessuno o quasi sa eseguire in modo corretto ed efficace le esecuzioni relative. Vediamo di capire come.

Cosa sono le croci ai cavi

Si tratta di allenare i vari gruppi muscolari del busto, tramite l'uso di cabvi che generano tensione continua, senza i cali tipici degli esercizi fatti con i manubri, ove per forza di cosa, essendo soggetti alla forza di gravità, ogni piccolo cambio o inclinazione di traiettoria rubano tensione all'esercizio,inficiandolo in una certa misura.

Ad esempio quando fate i curl con bicipiti o le croci con i manubru su panca piana, nel momento di massima estensione eccentrica (fase di risalita), ebbene la tensione muscolare diminuisce drasticamente, mentre il massimo della contrazione si avrà a circa metà del movimento eccentrico.

Con i cavi questo non accade perché le maniglie sono collegati a cavi che a loro volta sono agganciati a carrucole dotate di contrappesi, le quali mantengono sempre per tutto l'arco del movimento una resistenza continua, per una maggiore efficacia sul muscolo allenato. In realtà sono disponibili in questa struttura quattro agganci diversi per le maniglie, due alti e due bassi.

Quando eseguire le croci ai cavi

Va precisato che questo genere di attrezzo è solo complementare, e non può sostituire in modo completi tutti gli altri esercizi con i manubri. Infatti in una ottimale routine di allenamento i cavi andranno inseriti in abbinamento a tanti altri esercizi classici del culturismo e del fitness.

Non avrebbe quindi senso basare la maggior parte dell'allenamento sull'uso dei cavi, e del resto questi attrezzi non possono in alcun modo allenare i muscoli della gambe, quanto meno con l'efficacia di uno squat libero o della pressa a 45 gradi.

Quali gruppi si possono allenare ai cavi

I gruppi muscolari che possono essere allenai ai cavi sono i muscoli pettorali e muscoli deltoidi, ma anche i bicipiti e i tricipiti, deltoidi posteriori, tutti questi muscoli possono essere stimolati mimando le croci con i manubri su panca per i pettorali, o le alzate laterali e i curl con manubri. Semplicemente al posto dei manubri si usano le maniglie che sono attacate ai cavi, e per fare questo spesso occorre modificare la posizione del busto rispetto ai cavi stessi. Inoltre a seconda del tipo di esercizio, si userano i cavi con agganci alti oppure quelli con attacchi bassi.

Come eseguire le croci ai cavi in modo corretto

Purtroppo pochissimi sanno allenarsi bene usando i cavi durante la simulazione dei vari esercizi. Ad esempio le croci ai cavi per i muscoli pettorali tutti le eseguono stando in piedi, mentre la posizione ottimale e stare piegati con il busto a 90 gradi, e le braccia dovrebbero stare bloccate a 90 gradi, con angolazione delle spalle e dell'omero ruotate in avanti.

Altro errore tipico, è quello di usare carichi troppo pesanti, che data la natura dei cavi, i quali forniscono tensione continua, sono più efficaci con carichi leggeri ed alte ripetizioni. Ricordate comunque, e lo ripetiamo, che questi esercizi ai cavi, non sono basilari, ma solo di abbinamento ad una scheda di allenamento composta da esercizi di base multiarticolari e ad altri esercizi di isolamento. Il tutto basato su una logica di abbinamento dei gruppi muscolari tale da evitareil sovrallenamento cronico ed altri errori tipici dei cultursiti naturali.

store italian body il meglio del culturismo naturale
master wallace
Italian Body è oggi uno dei siti più completi e visitati sul Body Building Natural: buona parte della sua fama è garantita da Master Wallace, il suo fondatore, un culturista dalla personalità carismatica e unica.
Scopri di più
#7139