scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
La panca è fondamentale per gli addominali?

La panca è fondamentale per gli addominali?

Alcuni consigli ed esercizi utili per un bodybuilder

Addominali allenati e tonici ci consentono di sostenere al meglio la colonna vertebrale, il collo e la schiena, avere una postura corretta e godere dunque di molteplici benefici fisici. Anche l’aspetto estetico non deve essere trascurato: allenarsi e tenersi in forma fa bene al fisico ma anche alla psiche. Per scolpire il proprio corpo e ottenere un addome definito occorre, però, fare gli esercizi giusti. La panca per gli addominali è fra i più popolari esercizi usati in palestra, con pregi e difetti.

  • Perché scegliere la panca per gli addominali
  • Come scegliere la miglior panca addominali
  • Conclusioni: la panca è fondamentale per gli addominali?
  • Perché scegliere la panca per gli addominali

Solo esercizi mirati e ben eseguiti possono farti raggiungere l’obiettivo di avere un fisico muscoloso e un addome definito e scolpito. La panca addominale aiuta a effettuare gli esercizi in maniera corretta e permette di controllare l’esecuzione di ogni movimento in modo da alleviare fatica e sforzo fisico., quanto meno a livello di neofita è un buon inizio, anche se poi l'esercizo si può evolvere in forme a corpo libero.

Sulla panca per gli addominali si lavora sui muscoli dell’addome in modo mirato (stimolando tutti gli addominali alti, medi, bassi e obliqui), mantenendo la corretta postura delle gambe e del busto, evitando così fastidiosi dolori a schiena e collo. Se gli esercizi vengono svolti nel modo corretto, infatti, non si deve percepire dolore. Questo attrezzo fitness può essere utilizzato sia dai professionisti sia dai principianti vista la facilità d’impiego. È decisamente consigliata per coloro che voglio fare un lavoro di scolpitura addominale mirato tra le mura domestiche, senza doversi necessariamente iscrivere in palestra.

Come scegliere la miglior panca addominali

In commercio si trovano tantissimi modelli di panche per addominali, tutte molto simili tra loro e differenti per lo più nel design. Le funzionalità rimangono principalmente le stesse anche se alcuni modelli sono migliori di altri. Capiamo dunque più nel dettaglio le differenze e come scegliere una buona panca addominali.

La panca è dotata di un piano orizzontale imbottito, per garantire massimo confort durante l’esecuzione degli esercizi quando si è sdraiati (sia in posizione supina sia prona). Generalmente essa è divisa in due o tre parti, in modo da poter essere alzata per compiere i movimenti anche da seduti oppure in posizione inclinata

Alcuni modelli sono dotati anche di ferma piedi, una parte a forma di T, anch’essa imbottita, che consente il bloccaggio dei piedi. In questo modo gli esercizi risultano più efficaci per si fanno lavorare esclusivamente gli addominali, facendo leva sui piedi. La panca addominali che garantisce un lavoro completo è sicuramente la panca a inversione, che consente cioè un raggio di azione a 180 gradi (o anche di più). Grazie all’inclinazione dello schienale, infatti, si possono lavorare tutti i tipi di addominali, alti, bassi e obliqui, nonché la zona dorsale sia in fase di discesa che di salita, mantenendo il muscolo sempre sollecitato. Esercizi completi e mirati in grado di far raggiungere i risultati desiderati in poco tempo e la massima resa. Con la panca a inversione è possibile scegliere il tipo di resistenza, inclinando la panca come preferiamo e in base alla difficoltà che vogliamo. 

Qualsiasi sia il grado di difficoltà che scegliamo, l’allenamento avviene in tutta sicurezza visto che collo e schiena sono supportati dallo schienale imbottito e non vengono sollecitati durante l’esecuzione degli esercizi.

Conclusioni: la panca è fondamentale per gli addominali?

In definitiva si può tranquillamente affermare che la panca è uno strumento utile per avere addominali definiti e scolpiti, ma non fondamentale, perchè atleti avanzati riescono ad allenare gli addominali in modo efficace anche a corpo libero, sdraiati a terra.

Si tratta comunque di un utile attrezzo fitness, da sistemare in casa, e utilizzare facilmente quando si vuole. Gli esercizi per gli addominali a corpo libero non facili da eseguire se non si è esperti, e comportano spesso posture scorrette e dolori dovuti all’errata esecuzione dei movimenti. Con la panca questi movimenti vengono facilitati grazie al supporto dello schienale imbottito e comodo in ogni posizione. Schiena e collo sono molto sollecitati durante qualsiasi esercizio di addominali, sulla panca invece hanno il giusto supporto e non rischiano di subire traumi.

manuale per gli addominali scolpiti

Potrebbe interessarti