Easydive
scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Quali proteine a colazione per il culturista naturale?

Quali proteine a colazione per il culturista naturale?

Il primo pasto della giornata è molto importante per chi non usa farmaci dopanti

Nel bodybuilding naturale, l'alimentazione è fondamentale, seconda solo al giusto allenamento che deve essere logico e progressivo. E la colazione dopo il lungo digiuno notturno è importantissima per invertire il catabolismo notturno e riempire le riserve epatiche e muscolari di glicogeno. Ma quali proteine a colazione sono le più indicate e in quale quantità?

  • quali proteine mangiare a colazione
  • quante proteine mangiare a colazione
  • i pasti della giornata nel bodybuilding naturale
  • la guida e l'esperienza di master wallace

Quali proteine mangiare a colazione

Ricordate sempre che le proteine animali sono le migliori in assoluto per valore biologico e quantità. le proteine di origine vegetale sono nettamente inferiori e nemmemno fare strani miscugli come spesso consigliano i sostenitori di diete vegane e vegetariane può funzionare.

Se volete davvero migliorare nel culturismo naturale e ambire ai massimi livelli possibili in termini di sviluppo della massa muscolare e forza, ebbene dovete consumare proteine di origine animale, punto.

Quante proteine mangiare a colazione

Una colazione da culturista impegnato in regolari e strenui allenamenti in palestra dovrebbe contenere almeno 30-40 grammi di proteine di alto valore biologico. Non esiste una vera e propria quantità che l'organismo ha come limite di assimilazione delle proteine.

Spesso si parla dei famosi 30 grammi come limite massimo, ma non esiste nulla che dimostri questo, anzi, in taluni casi l'organismo ne puo assimilare anche di più o anche meno, dipende dallo stato metabolico.

Le proteine del siero di latte sono ottime per la colazione, mischiate con un po di latte ad esempio.Oppure delle uova in padella o cotte in altro modo. In alternativa anche affettati magri e latticini di vario genere.

I pasti della giornata nel bodybuilding naturale

Risulta di vitale importanza che nella giornata del culturista diligente, vi siano almeno i tre pasti principali e canonici, e tre spuntini fra questi. Ogni pasto e spuntino deve sempre contenere almeno 30-40 grammi di proteine di alto valore biologico, anche se il peso corporeo dell'atleta e sua massa magra andrebbero tenute in considerazione, ed anche la stagione di allenamento.

La guida e l'esperienza di master wallace

Comunque tante sono le cose che dovete sapere, perchè davvero il culturismo è molto particolare e non ha eguali in nessun altro sport. Io in oltre 40 anni di palestra e allenamenti, strategie alimentari e tutto quello che concerne il culturismo senza doping, ho accumulato tanta esperienza. E l'ho racchiusa in una opera libraria di grande successo in italia. Si chiama cibo e muscoli.

Qui il libro cibo e muscoli di master wallace
Leggi articolo