Easydive
Quante serie per gruppo muscolare?

Quante serie per gruppo muscolare?

Per sviluppare ipertrofia e forza come bisogna allenarsi?

Molti ragazzi e uomini che si allenano in palestra, sono confusi riguardo il numero di ripetizioni e le serie da eseguire, soprattutto se si tratta di sviluppare la massa muscolare o il semplice aumento di forza, perché anche se molti pensano che le due cose sono correlate, questo non è affatto vero. In tal caso gli atleti del powerlifting sarebbero molto più grossi dei bodybuilders, ma la realtà ci dice l'esatto contrario.

Quante serie per la massa muscolare

La prima cosa da precisare è se stiamo parlando di un neofita del bodybuilding o di un atleta intermedio o veterano.Si perché alla fine quello che conta non è l'intensità, e nemmeno il carico dei pesi in se, ma solamente il volume di lavoro o buffer.

L'heavy duty non funziona

Se date retta a metodi come l'heavy duty ove vi parlano di pochissime serie tirate alla morte o a chi sostiene che dovete sollevare pesi immani per diventare più grossi, ebbene fallirete miseramente, quanto meno se siete culturisti naturali.Inoltre il rischio di farsi male aumenta.

I sistemi di allenamento ideati da campioni dopati non funzionano sui culturisti naturali

Infatti questi metodo è stato reso noto da mike mentzer, un famoso culturista professionista del passato, ma che usava il doping. Sui natural bodybuilders non si capisce come un sistema ideato da un dopato possa essere efficace.

Chi assume doping cresce sempre e comunque a prescindere da come si allena

In realtà chi assume doping potrebbe anche remare in barca e diventare grosso ugualmente), mentre su un atleta no doping, sono disastrosi a livelli fisico, oltre che inefficaci ai fini dello sviluppo muscolare.

Quante serie per ipertrofia

Allora quante serie per gruppo muscolare? Per un neofita ne basta anche una, con alte ripetizioni, diciamo da dieci a 15, con un esercizio per ogni gruppo muscolare  del corpo, il tutto da completare in una seduta in palestra, da ripetere tre volte a settimana. Una scheda in multifrequenza tanto per capirci.

La scheda di allenamento in monofrequenza

Ma poi i gruppi muscolari andranno divisi in giorni diversi e con una logica di abbinamento, mentre le serie aumenteranno. In questo caso la scheda diventerà in monofrequenza, cioè ogni gruppo sarà allenato solo una volta a settimana, sia da intermedio che da veterano, e sarà cosi per tutta la vita. 

Le serie e il volume di lavoro

Ricordate che da natural, con una scheda in multifrequenza, ove sono presenti molti esercizi, tante serie e un volume di lavoro elevato, ebbene non solo non guadagnerete un grammo di muscolo, ma molto probabilmente regredirete e cadrete in forte stallo muscolare se va bene, oppure peggio in un grave catabolismo. Voi cosa volete?Progredire o migliorare?

Le serie a basse ripetizioni

Nemmeno facendo poco volume di lavoro e serie a basse ripetizioni, tipiche dell'aumento di forza (dalle tre alle sei), potrà evitare un esaurimento del sistema nervoso centrale e ormonale se allenate ogni muscolo più di due volte a settimana in modo diretto o indiretto.Ecco un altra grande truffa del bodybuilding di oggi, oltre a quella del doping ovviamente.

Una strategia completa di allenamento

Se davvero voi volete allenarvi al meglio, con un sistema di allenamento completo, progressivo, adatto ad ogni livello fisico, e soprattutto strutturato in modo logico, allora non potete rinunciare a venire nel master wallace system. E non ve ne pentirete fidatevi, cosi come in questi anni, migliaia di appassionati di culturismo si sono entusiasmati a questo metodo di allenamento, migliorando come non mai. Al top.

SISTEMA MWS DI MASTER WALLACE
master wallace
Italian Body è oggi uno dei siti più completi e visitati sul Body Building Natural: buona parte della sua fama è garantita da Master Wallace, il suo fondatore, un culturista dalla personalità carismatica e unica.
Scopri di più
#6971
Calcola il tuo grado MWS