Easydive
scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
E-SHOP
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 € 0 € 0 articoli nel tuo carrello
La scheda in multifrequenza e i campioni dopati

La scheda in multifrequenza e i campioni dopati

Non vi suona strano che tutti i campioni dopati si allenano in multifrequenza?

Dagli 70 sino ad oggi, tutti i campioni di bodybuilding e gli agonisti professionisti, si allenano con una scheda in multifrequenza, da sei allenamenti a settimana, spesso anche due volte al giorno. Secondo voi un bodybuilder natural che cosa dovrebbe dedurre da tutto questo, e avrebbe senso allenarsi come loro? Cioè allenarsi come ronnie coleman?

  • il muscolo cresce con il riposo
  • perché i campioni dopati usano la multifrequenza
  • la vera scheda per i natural bodybuilders
  • I veri natural bodybuilders e i volumi muscolari

Il muscolo cresce con il riposo

In tutti gli sport è normale allenarsi tutti i giorni vero? Infatti si ricerca la prestazione e null'altro. In questo casi la massa muscolare non interessa come scopo primario. Un centometrista vuole correre il più rapidamente possibile e si allena solo per quello. Anche il doping negli altri sport ha solo una valenza prestazionale, incluso anche il rapido recupero dagli allenamenti quotidiani, che non sarebbero possibili naturalmente, questo meglio che ve lo mettete in testa. 

Il doping negli altri sport

Se credete che nel ciclismo e nella corse dei velocisti, o anche sulle lunghe distanze, a certi livelli siano tutti naturali, ebbene siete degli stolti. Il doping esiste anche in questi sport. E nel culturismo da sempre accade la stessa, cosa, anche se il solo scopo di questo sport (?) è lo sviluppo muscolare. Possiamo anche dire che pure nel power lifting sono molti i dopati  epochi i natural, ma anche in questo caso gli steroidi sono assunti per l'aumento della forza, non tanto per il recupero.

Perché i campioni dopati usano la multifrequenza

Sapete perché i dopatoni, siano o meno campioni o ronzini di quarta categoria si bombano e si allenano tutti i giorni con schede in multifrequenza? Semplicemente perché possono bypassare la fase di recupero che precede la vera crescita muscolare naturale. Con il doping infatti i muscoli sono sempre in fase anabolica, non vanno mai in catabolismo. Facile no? 

La vera scheda per i natural bodybuilders

Ma se qualche scellerato e stolto ragazzo, vuole allenarsi come loro, magari seguendo i consigli dei you tubers dopati o natural secchi saccenti, ebbene con la multifrequenza immediatamente andrebbe in sovrallenamento.

I veri natural bodybuilders e i volumi muscolari

E se continua su questa strada, rimane anche per anni un sovrallenato cronico. Capite ora perché chi non assume farmaci e si allena in multifrequenza rimane secco? Guardatevi in giro bene nele palestre, ed escludete dalla vostra statistica i dopati. La domanda è: dove sono i natural che si allenano in multifrequenza grossi? Quanto meno con l'aspetto di un bodybuilder e non di una ragazzina?

Smettete di dare retta a certe idee che sul campo, nel natural bodybuilding non hanno mai prodotto risultati di rilievo, e cercate di seguire chi invece ha ottenuto massa e forza a volontà, e senza l'uso del doping. le schede di allenamento di master wallace sono concepite per una progressione logica del volume di lavoro e con le schede monofrequenza.

SISTEMA MWS DI MASTER WALLACE
master wallace
Autore Master Wallace
Molti giovani e meno giovani hanno le idee confuse sul ruolo di questi due fondamentali ormoni nell'ambito dello sviluppo muscolare naturale e magari vedendo gente come Ronnie Coleman.
Scopri di più