scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 € 0 €
I 5 sport più difficili al mondo

I 5 sport più difficili al mondo

L'approccio mentale è quello che conta veramente

Lo sport come noi lo conosciamo è un modo per divertirsi e stare in salute ma ci sono alcuni sport davvero difficili dove solo il duro allenamento può fare la differenza tra un atleta di successo e un semplice amatore. 

Perché solo con la costanza e la perseveranza ci si può aspettare di raggiungere grandi risultati e come disse una volta un grande professionista "La ripetizione è la madre di tutte le abilità" e a pensarci è proprio così perché una volta entrati in una palestra che sia di fitness, pugilato o ginnastica non saremo più gli stessi di quando ne usciremo, perché il primo pugno al sacco non sarà mai come il centesimo, lo stesso vale per la prima capriola in ginnastica o la prima volta che si esegue un esercizio in palestra.

Basta pensare alle cose che facciamo quotidianamente come magiare o camminare, l'abbiamo fatto così tante volte che è diventato automatico.

  • Cosa fa la differenza? 
  • Gli sport più duri

Cosa fa la differenza?

La differenza in molti casi non è data unicamente dalle proprie capacità fisiche, ben si anche da quelle mentali; in quanto l'70% di ciò che riusciremo ad ottenere dipenderà in gran parte dal nostro modo di approcciare le sfide che ci vengono proposte, quante volte un pugile è finito ko e ha ritrovato la forza di rialzarsi come un leone inferocito; questo tipo di atteggiamento può fare la differenza tra ottenere i risultati sperati o non raggiungerli affatto.

Gli sport più duri 

Vediamo insieme alcuni degli sport più duri che esistano:


  • Il pugilato: Il pugilato molto spesso viene considerato uno degli sport più duri limitandosi solamente a guardare gli incontri, ma invece ciò che rende questo sport così duro non sono tanto i pugni sferrati al corpo o in faccia ben si la costanza che bisogna avere negli allenamenti che molto spesso sono davvero duri ed esaustivi ogni pugile sa che la sua vittoria dipenderà in gran parte dal lavoro fatto in palestra e non solamente dai 12 round sul ring;
  • Il nuoto: Il nuoto anch'esso molto spesso viene considerato uno sport dove ci si può rilassare il ché può essere vero, ma tutto cambia quando si passa all'agonismo in quanto bisogna avere una resistenza fisica incredibile per poter superare i propri avversari in vasca e il corpo deve essere allenato in ogni sua parte anche la più piccola, infatti non un caso se molti nuotatori hanno un corpo perfettamente scolpito;
  • Ginnastica: Uno degli sport forse più estremi, richiede una flessibilità e un allenamento del proprio corpo fuori dal comune oltre a una perfetta coordinazione, un allenamento di un ginnasta può durare anche fino a 4 ore con esercizi massacranti come per esempio la sbarra o le parallele;
  • Hockey sul ghiaccio: Credo che chiunque provasse a restare in equilibrio sul ghiaccio mentre cerca di fare un punto e schivare gli avversari che cercano in qualsiasi modo di atterrarlo arriverebbe all'estremo delle proprie capacità fisiche, l'hockey è uno sport che richiede davvero tantissima dedizione perché all'apparenza sembra facile ma un professionista deve fare anni e anni di gavetta prima di poter giocare in un campionato che conta;
  • Motocross: Molti staranno pensando " che ci vuole a guidare una moto?" Ma vi assicuro che è molto più dura di quanto si pensi per mantenere la moto su terreni come quelli da cross con continui cambi di direzione e eventuali rampe serve uno sforzo disumano e se non si è ben allenati si rischia veramente di farsi male.

Ma secondo Voi qual è lo sport più difficile al mondo?

Potrebbe interessarti