scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Il cardio dopo allenamento con pesi utile o dannoso?

Il cardio dopo allenamento con pesi utile o dannoso?

Una pratica diffusa ma male interpretata di cui solo wallace è maestro assoluto

Fare del cardio dopo un allenamento con pesi, serve davvero per dimagrire al meglio, oppure è inutile ed anzi ci sono dei grossi rischi di catabolismo muscolare estremo?

  • quanto correre dopo i pesi
  • la guida di un vero maestro per cardio post work out efficace

Quanto correre dopo i pesi

Vedo molti ragazzi magri come degli anoressici, i quali dopo il lavoro con i pesi, si mettono a correre sul tapis roulant come maratoneti, con passi veloci e per molto tempo. Credono di essere dei veri atleti e di impressionare gli astanti della palestra, ma purtroppo sono solo patetici. le loro braccia e gambe che non hanno le minime misure muscolari, saranno sempre più indecenti, e mai potranno assaporare l'ebrezza di braccia da 45 centimetri e gambe imponenti e definite.

Ma probabilmente costoro non hanno alcun sogno di gloria nell'ambito del culturismo naturale, e sono contenti di rimanere magri e deboli come ragazzine. Ma voi cosa volete davvero? E fate anche voi queste cose? Vi dico una cosa.Io da sempre corro dopo il work out in palestra, oppure pedalo, dipende, ma comunque sempre eseguo attività aerobica post work out. E ora a 56 anni peso oltre 95 chili, su 1,77 di altezza, con masse muscolari che non hanno eguali nel mondo del bodybuilding naturale, e con una percentuale di grasso ottimale, da persona magra. Come si può spiegare tutto questo? E senza al'uso del doping ovviamente.

La guida di un vero maestro per cardio post work out efficace

Allora quanto correre dopo i pesi?In realtà non è affatto scontato che dovrete farlo. Troppi sono i fattori che devono essere valutati, fra cui il livello di massa muscolare, la percentuale di grasso corporeo, l'età, l'anzianità di allenamento, il tipo di lavoro, il tipo di nutrizione, la velocità del metabolismo basale, ed altri ancora. Il punto fondamentale è questo però. Se avete poca massa magra, ovvero non avete grossi volumi e forza globale, il lavoro post pesi va valutato e calibrato attentamente., per ogni soggetto in base al suo attuale standard fisico e prestazionale.

In atleti avanzati,e dotati di masse muscolari di buona levatura e stabili da anni, allora si può stare più tranquilli, ma anche in questo caso, mai esagerare. Un altro aspetto importantissimo da valutare è l'integrazione preallenamento. Questa pratica, se eseguita al meglio, e con le sostanze giuste, i dosaggi giusti e le dovute sinergie fra molecole anti cataboliche e favorenti la lipolisi farò la differenza fra un dimagrimento ottimale con l'uso di attività cardi vascolari e un catabolismo troppo spinto e dannoso.

Io sono maestro in queste tematiche, dato che le uso da sempre, non solo su me stesso, ma da molti anni anche su migliaia di persone che mi seguono ed usano i miei metodi di allenamento con i pesi, unici al mondo, e davvero gli unici per un vero natural bodybuilder. Allora vi invito da subito a venire nel nostro incredibile mondo del vero bodybuilding natural di master wallace, ove troverete tutto il meglio del settore.Con le schede del sistema mws, troverete infatti sia l'allenamento con i pesi integrato con lavori aerobici calibrati in base alla stagione e al vostro livello fisico. E sarete seguiti dal maestro direttamente.

QUI il migliore allenamento naturale con i pesi

Generic 2

Potrebbe interessarti