Italianbody
Il Winstrol (o Stanozololo): che cos’è e perchè va assolutamente evitato

Il Winstrol (o Stanozololo): che cos’è e perchè va assolutamente evitato

Un farmaco dopante usatissimo nelle palestre e sui palchi di gara, molto pericoloso quanto illusorio

Il Winstrol nel bodybuilding è usatissimo ed è il è il nome commerciale di uno steroide anabolizzante orale, lo Stanozololo. Questa sostanza è un farmaco e viene utilizzato usato per curare malattie sia agli umani che agli animali, soprattutto ai cani. In questa versione, però, viene presentata in forma iniettabile ed è una delle grandi piaghe del culturismo: Master Wallace vi spiega il perchè (e perchè dovete considerarlo un nemico).

Leggi qui tutti gli articoli scritti da Master Wallace
sull'etica e sulla filosofia del bodybuilding

A cosa serve il Winstrol e perché è così diffuso

Come efficacia il Winstrol è meno potente di altri steroidi più famosi, come ad esempio il Dianabol o le varie forme di testosterone iniettabile... almeno in termini di massa e forza. Ha però il pregio di non causare ritenzione idrica, di favorire la perdita di grasso e di donare grandi qualità muscolari e vascolarizzazioni. Ok, tutto bene allora? Assolutamente no. Vediamo di chiarire bene come stanno le cose!

Sì, perchè i giovani - ma anche gli uomini adulti e oltre i quaranta - che usano e abusano di questo farmaco devono sapere a cosa vanno incontro! Questo farmaco, infatti, è noto negli ambienti del bodybuilding come prodotto dopante e non certo come farmaco… in quanto si tratta di una sostanza altamente tossico per il fegato, il cuore e anche per i reni. Inoltre causa anche pesanti effetti collaterali sull'apparato sessuale!

Questo prodotto è oltretutto illegale e la sua detenzione, uso, cessione o vendita da parte di chiunque è un reato penale perseguibile con arresto o denuncia. In Italia non è nemmeno più prescrivibile da alcun medico: semplicemente è stato bandito, data la sua tossicità. Ricordatevelo bene. Chiunque usa questa roba di certo se lo è procurato illegalmente e tramite i contatti con spacciatori di sostanze illecite!

Che cosa fa il Winstrol iniettato? Gli effetti collaterali

E veniamo ai danni accertati alla salute, che non sono così leggeri come qualcuno vuole fare credere. Questo farmaco, per via della sua conformazione molecolare (alfa17-alchiliato), come dicevo poco fa è altamente tossico per il fegato: può provocare epatiti, fegati ingrossati e tumori. Ma non è l'effetto peggiore! Ce ne sono altri più subdoli e pericolosissimi: basti pensare che il Winstrol altera i fattori lipidici del sangue.

Ciò va a sfavore del colesterolo buono (quello che pulisce le arterie, per intenderci) e favorisce al massimo la produzione di colesterolo cattivo. Sì, quello che le arterie le intasa e le occlude! Già basterebbe questo per evitare in maniera assoluta l'uso di questo farmaco... ma non finisce qui.  Si è visto da recenti ricerche che gli steroidi anabolizzanti alterano la produzione di cellule cardiache (cardiomiociti).

A causa di ciò, le pareti interne dei ventricoli si ispessiscono e questo significa semplicemente che lo spazio ventricolare si riduce: se considerate che il bodybuilding di per sé tende già a creare questo effetto (ecco l'importanza della aerobica che invece allarga le pareti ventricolari), capirete come mai le morti di infarti  tra i bodybuilders siano così frequenti, come la cronaca purtroppo ci ricorda fin troppo spesso!

I dosaggi assurdi di Winstrol nel bodybuilding

Ovviamente per ottenere questi effetti i dosaggi che i bodybuilder si iniettano sono di molto superiori a quelli terapeutici: per questo gli scompensi sono così pesanti. Ma a mio avviso, la vera trappola di questi farmaci - oltre ai già citati pericoli legali e di salute - sta nella sua psicologia di fondo alterata e fallace, del tutto simile alle droghe tipo eroina e cocaina. L'uso di questi farmaci dopanti crea infatti una falsa illusione di onnipotenza.

Uno crede di essere diventato super, ma forse non sa (o lo capirà tardi) che, dopo la sospensione del farmaco, il suo fisico tornerà esattamente come prima... se non peggio! Non credete a chi vi dice che i risultati raggiunti con il doping rimangono, anche magari solo parzialmente. Sono vere e proprie bugie. E se chi lo dice afferma di essere natural e di avere mantenuto un grande fisico o buon fisico, anche dopo la sospensione…

...Beh, allora i casi sono due: o mente e assume ancora farmaci dopanti, magari in dosi inferiori, oppure il suo fisico non è affatto quello che era prima! Nemmeno i Mister Olimpia, dopo la sospensione, mantengono un grammo delle loro masse: è noto, e molte foto degli ex sono patetiche. In poche parole voi rischiate la galera, la salute, per non avere nulla di definitivo muscolarmente parlando. Ha senso?

Stargate: le compresse di Stanozololo

Già negli anni ‘80, quando ero un giovane ingenuo culturista, notavo queste strane pastiglie di colore rosso che circolavano fra i palestrati, specie negli spogliatoi. Tutti dicevano che erano semplici integratori. La verità la imparai molto tempo dopo: si trattava di farmaci dopanti sottoforma di compresse. Ebbene sì: lo Stanozololo si può assumere anche così, una forma nella quale assume il nome di “Stargate”.

Un nome accattivante che ricorda un film famoso, ma in questo caso corrisponde ad un farmaco veterinario anabolizzante: lo stesso del quale abbiamo parlato finora, quello che - per fare solo un esempio - usò Ben Johnson a Seoul nel 1988, quando vinse nei 100 metri e fece il record mondiale.  Ma perché si usa la versione farmacologica che i veterinari danno ai cani affetti da patologie, in genere per cachessia e astenia?

Semplice: costa meno ed è più facile da reperire con truffe, nel senso che spesso vengono fatti prescrivere ai propri animali... ma in realtà lo usano i padroni. Comunque gira anche al mercato nero come sostituto del Winstrol. Non siate stolti, ragazzi: rimanete naturali e seguite la vera e unica via naturale del bodybuilding, quella di Master Wallace e del suo eccezionale sistema di allenamento MWS.

SCARICA QUI LE SCHEDE DI ALLENAMENTO MWS
master wallace
Italian Body è oggi uno dei siti più completi e visitati sul Body Building Natural: buona parte della sua fama è garantita da Master Wallace, il suo fondatore, un culturista dalla personalità carismatica e unica.
Scopri di più
#5073
Calcola il tuo grado MWS