Easydive
scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
E-SHOP
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 € 0 € 0 articoli nel tuo carrello
Quanto allenarsi in palestra per evitare il rischio di catabolismo muscolare estremo

Quanto allenarsi in palestra per evitare il rischio di catabolismo muscolare estremo

Perché allenarsi troppo è sbagliato quanto allenarsi poco

La domanda è molto frequente: quanto bisogna allenarsi in palestra? Ovvero quali sono i limiti del sovrallenamento per un bodybuilder naturale che non usa il doping? In questo articolo parleremo di:

  • palestra, pro e contro;
  • Il giusto volume di lavoro.
  • Il caos muscolare e la multifrequenza non funzionano
  • come migliorare naturalmente senza doping

Palestra pro e contro

La palestra, e più precisamente il bodybuilding, può essere una fonte enorme di salute, autostima e miglioramenti fisici ineguagliabili e che possono essere mantenuti a vita. A patto di fare le cose per bene. Ci sono in agguato pericoli fisici che se sottovalutati non solo porteranno al fallimento degli obbiettivi, ma potrebbero anche minare la salute fisica e mentale. I pericoli quali sono? Si chiamano sovrallenamento cronico, dolori e degenerazioni muscolari e articolari, stati depressivi e di ansia, e altro ancora. Non scherzate con la palestra se intendete fare le cose serie e avere grandi ambizioni di sviluppo muscolare e definizione.

Il giusto volume di lavoro

Ma oltre i pro e contro della palestra, se le cose sono ben fatte, allora la vostra vita subirà un grande cambiamento non solo fisico ma anche morale. La cosa importante per i neofiti prima , ma anche per i veterani del bodybuilding dopo, è quella di mantenere sempre il giusto volume di lavoro in relazione al proprio livello fisico muscolare e prestazionale. Ne poco ne troppo, perchè nel primo caso lo sviluppo muscolare non avverrà per mancanza di stimolo anabolico, nel secondo caso per surplus di lavoro muscolare e incapacità di recupero muscolare.

Il caos muscolare e la multifrequenza non funzionano

Oltre al volume di lavoro adatto, in termini di serie e ripetizioni, un altro fattore indispensabile è il logico abbinamento dei gruppi muscolari, che non deve colpire per per più di una volta un muscolo, sia direttamente che indirettamente. Questo è l'errore più diffuso fra i giovani culturisti che si allenano nel caos muscolare, o seguendo schede di allenamento di istruttori incapaci

Purtroppo oggi vediamo nel web e in you tube presunti maestri di bodybuilding o personal trainer che consigliano ai ragazzi le schede di allenamento in multi frequenza, che sono la rovina dei palestrati che non si dopano. Allenarsi più di tre volte a settimana non può funzionare per chi non usa farmaci.

Con questo tipo di schede, l'organismo non è semplicemente in grado di recuperare fra una seduta di allenamento e l'altra, sia a livello organico che mentale. E il sovrallenamento cronico è la logica conseguenza.Questo spiega anche perchè i ragazzi natural che si allenano in palestra sono tutti secchi.

Come migliorare naturalmente senza doping

Ma allora cosa fare per allenarsi al meglio e ottenere il meglio possibile, e senza l'uso del doping? Facile davvero. Calcolate subito il vostro grado mws e poi scaricate la vostra scheda di allenamento stagionale. E poi partite per la vera gloria. Da anni migliaia di atleti e palestrati ottengono il meglio grazie al migliore sistema di allenamento naturale con i pesi oggi esistente.

SISTEMA MWS DI MASTER WALLACE
master wallace
Autore Master Wallace
Molti giovani e meno giovani hanno le idee confuse sul ruolo di questi due fondamentali ormoni nell'ambito dello sviluppo muscolare naturale e magari vedendo gente come Ronnie Coleman.
Scopri di più