Italianbody
Lo stallo del metabolismo e della crescita muscolare: come uscirne

Lo stallo del metabolismo e della crescita muscolare: come uscirne

Chi si allena senza doping, facilmente può subire blocchi della crescita muscolare...

Vi è mai capitato che, pur mangiando molto e allenandosi duramente, il vostro peso corporeo e la massa muscolare non ne vogliano sapere di aumentare? Beh, lo stallo del metabolismo e dell'aumento di massa muscolare hanno sempre delle cause… leggete questo articolo e imparerete molte cose: Master Wallace, il più grande bodybuilder natural di sempre, è qui per aiutarvi a migliorare e a uscire dal vostro stallo!

Scopri qui tutti i segreti sull'aumento della tua massa muscolare...
sempre in ottica natural, ovviamente.

Stallo metabolico ed errori: cosa fare per evitarlo

Lo stallo del metabolismo avviene anche mangiando molto… non solo quando si mangia poco! Generalmente, infatti, quando si parla di stallo metabolico si intende in contesti di diete ipocaloriche e con pochi carboidrati. Certo è una condizione molto frequente, che ha i suoi motivi e le sue soluzioni; ma anche in un contesto opposto può accadere la stessa cosa! Ovvero anche mangiando molto e allenandosi regolarmente, il peso corporeo non aumenta.

Come è possibile? Fra le cause primarie di questo stato delle cose vi è la falsa convinzione di dover mangiare cibo e calorie in modo “sufficiente”. In realtà nella maggior parte dei casi i ragazzi non mangiano mai quanto dovrebbero in termini quantitativi e qualitativi. E questo spiega perchè non fanno progressi muscolari e di forza. In tutti i casi in cui questo errore è stato corretto, la situazione si è come sbloccata magicamente!

Dunque è bene ribadirlo: sono importanti non solo i grammi di proteine, ma anche i carboidrati… mentre il ruolo dei grassi è invece molto limitato. Un altro errore tipico di chi si allena in palestra e nota che non migliora, è quello di seguire schede di allenamento di bodybuilding fallaci: se la frequenza è troppo elevata, tipo le schede in multifrequenza, sarà del tutto scontato non crescere muscolarmente nemmeno di un grammo!

Il motivo? L'organismo e i processi di supercompensazione non hanno tempo di agire. Non hanno il recupero necessario. Rimanendo in tema di errori in palestra può accadere che il volume di allenamento sia troppo elevato e l'abbinamento dei gruppi muscolari illogico: quando vedo un ragazzo allenare le gambe insieme alle braccia, rabbrividisco. Tutto questo è senza senso! Le gambe andrebbero sempre allenate da sole in una giornata unica.

Gli integratori e il lavoro cardiovascolare

Anche se una nutrizione adeguata e un allenamento corretto sono la base per ogni progresso nel culturismo naturale, spesso il mancato uso degli integratori - vuoi per ignoranza tecnica o per partito preso - è una grande limitazione. Non tanto negli atleti neofiti e molto giovani, ma paradossalmente in quelli intermedi o veterani: esistono infatti sostanze naturali e legali che possono davvero dare una grossa spinta all'anabolismo.

Una fissazione dei ragazzi in palestra, poi, è quella di fare tanto lavoro cardiovascolare sul tapis roulant o alla cyclette. Spesso addirittura prima di svolgere l'effettiva seduta con i pesi. Anche questa è una follia, perchè in tal modo bruciano energie e preziose risorse nervose e ormonali. In realtà, la pratica aerobica dovrebbe essere svolta solo in certi contesti metabolici e di età… mai  a casaccio!

In realtà la via del bodybuilding naturale è molto semplice. Ma deve essere logica e provata sul campo, nelle palestre e su migliaia di fisici… inoltre deve esserci un creatore del metodo a supervisionare il tutto. Ebbene, esiste un uomo che si chiama Master Wallace che si allena da oltre 40 anni e ha costruito il più incredibile fisico naturale di sempre, con un rapporto peso/altezza di ben 18 HP: cosa aspettate a venire con lui?

Superare la fase di stallo ed uscirne è possibile!

La cosa che dovete capire fondamentalmente è questa: le misure muscolari e i volumi aumentano solo se aumenterete anche di peso corporeo, a parità di grasso. Ad esempio, se voi ora avete un 36 di braccio e pesate 70 kg, come potete sperare un domani di avere un 45 se non peserete almeno 10 kg in più? E quello che ho detto vale anche per la misura delle gambe, per i deltoidi, i pettorali e per la forza in generale.

Oppure pensate davvero di riuscire a spingere 140 kg di panca con una peso corporeo da ragazzina? Dovete aumentare di peso corporeo, punto e basta. E qui sta il problema di fondo in un atleta naturale, ovvero che il peso corporeo non aumenta affatto… e negli anni siete sempre uguali. Qui i motivi sono essenzialmente due: vi allenate male e troppo, cadendo nel sovrallenamento cronico, e/o non mangiate a sufficienza in termini di calorie.

Non ci sono altre spiegazioni che possono giustificare chi si allena da dieci anni e non ha un’altezza di almeno un +10 HP (rapporto altezza/peso), che non spinga almeno 130 kg di panca e non abbia almeno un 44/45 cm di braccio  a freddo. Troppa gente si allena in multifrequenza, non concedendo ai tessuti muscoli di ricostruire le fibre lacerate dagli allenamenti (e generalmente ci vogliono dai sette ai dieci giorni)!

In queste condizioni il cortisolo - l’ormone dello stress - rimane sempre alto, cronicamente… mentre il testosterone - l'ormone anabolico per eccellenza - si abbassa stabilmente sino a livelli borderline, quasi da uomo castrato. Non credete mai e poi mai alla gente che vi propone il bodybuilding con schede in multifrequenza, perché costui o è un dopato oppure se un secco: non si scappa, è una regola.

Lo stallo dei muscoli delle braccia: cause e soluzioni

Nel bodybuilding naturale avere le braccia grosse è imperativo: si tratta della prima cosa che la gente guarda in un fisico, vestito o svestito che sia. Ma lo sviluppo delle braccia è un lungo cammino, mai lineare e progressivo ma fatto anche di momenti di stop. Se non ci si allena in maniera corretta, infatti, sul lungo termine i progressi muscolari si arrestano rapidamente e si rimane immersi nella mediocrità fisica.

Lo stallo delle braccia rientra fra le casistiche più comuni, e le cause sono sempre le stesse, ovvero errori nelle strategie tecniche di base e nutrizionali. vedete, per avere braccia con misure rilevanti, come ad esempio un 45 di braccio a freddo, magro e definito, in primo luogo occorrono anni di continui cicli di massa e definizione annuali, il linea con la teoria del conto in banca.

Cioè non potete pensare di avere braccia da campione in pochi anni, e se lo sviluppo globale del corpo non sale di pari passo, perché le due cose sono ineluttabilmente legate. Un esempio? Le mia braccia misurano attualmente 48 centimetri a freddo ed il mio peso corporeo si aggira sui 95 chili, intorno al dieci per cento di grasso corporeo.

Nei miei primi anni di allenamento, quando pesavo nemmeno 80 chili erano circa 38. In massa piena con il 15 per cento di grasso corporeo, a 112 chili misuravano ben 52 centimetri. capite ora il nesso? Come vedete nel tempo, con l'aumentare del peso corporeo e della massa totale muscolare, anche le braccia seguivano il ritmo.

Ci sono poi casi di patrimonio genetico ridotto a carico dei muscoli della braccia, sia per quanto riguarda i bicipiti e i tricipiti, oppure solo a carico di uno dei due muscoli. In verità il muscolo più importante per la misura delle braccia è il tricipite, che da solo occupa ben i tre quarti della circonferenza di un braccio. Pochi considerano questa cosa, e si ammazzano di curl per i bicipiti.

Con lo speciale braccia di Master Wallace avrete un allenamento annuale per le braccia, ove in modo diretto ed indiretto potrete stimolare i muscoli delle braccia sempre in modo diverso... proprio per sbloccare le situazioni di blocco muscolare. E la cosa migliore è che potete alternare questo speciale programma anche con il Sistema MWS. Allora, volete rimanere dei mediocri?

store italian body
master wallace
Italian Body è oggi uno dei siti più completi e visitati sul Body Building Natural: buona parte della sua fama è garantita da Master Wallace, il suo fondatore, un culturista dalla personalità carismatica e unica.
Scopri di più
#6883
Calcola il tuo grado MWS