scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Carrello (0)
Il digiuno intermittente

Il digiuno intermittente

La noia di Master Wallace

Nel bodybuilding esistono talmente tante teorie di allenamento o nutrizionali - tra cui appunto il digiuno intermittente - che solamente a elencarle tutte non basterebbe un libro. E ogni giorno ne saltano fuori di nuove. Purtroppo per simmetria, succede questo, tante idee e tante cretinate! Solo il fatto che in tema di crescita muscolare ci siano centinaia di teorie vi fa capire come sia assurdo tutto questo. In realtà nel bodybuilding naturale (non quello del doping che è un altro mondo), le cose da seguire non sono affatto complicate, ne astruse. Ma solamente logiche e soprattutto provate sul campo! Io le cose le ho apprese sul campo e se ora sono quelo che sono, e se da anni migliaia di giovani migliorano il loro fisico e la loro massa muscolare naturalmente ed efficacemente, è solamente grazie alle mie idee e teorie implementate nel MWS! Punto. Gli altri metodi, per come la vedo io e a giudicare dai loro creatori che sono mediocri fisicamente, semplicemente non funzionano. Ma veniamo ora al tema del post!

Come funziona il digiuno intermittente

Questo sistema, nella sua versione più nota, prevede che dopo tre pasti di inzio giornata, equilibrati e senza abbuffarsi, ci si alleni duramente in palestra, e poi bisogna fare circa 16 ore di digiuno sino al prossimo pasto! L'idea di fondo è quella che con il digiuno prolungato l'organismo aumenta la produzione di gh e igf-1, ormoni in sé anabolici, e inoltre con l'insulina bassa il grasso viene consumato. In pratica sembrerebbe che l'organismo possa costruire nuovo tessuto muscolare mentre perde anche grasso!

La verità sul digiuno intermittente

Purtroppo il paese dei balocchi non esiste nel bodybuiding naturale, ragazzi. Non solo questo sistema di nutrirsi non sviluppa muscoli, ma in realtà ve li farà anche perdere! Proprio così! In quelle lunghe ore di digiuno, peraltro in un contesto di catabolismo estremo indotto (si spera) dal duro work out precedente, i muscoli senza rifornimento di aminoacidi e glucosio si disintegrano letteralmente! Ovvio che l'organismo in questa situazione di emergenza metabolica produce più gh,igf-1 e probabilmente anche testosterone, ma sono appunto soluzioni di emergenza per limitare le perdite, che saranno massicce. In poche parole questo sistema nutrizionale non funziona, e non si è mai visto, ne mai si vedrà qualcuno che sia diventato davvero grosso con questo sistema, state sereni. Magari qualcuno sarà anche dimagrito, certo. Ma io dico, per forza! Con quei digiuni lunghi e assurdi uno perde peso per forza, ed anche grasso. Ma anche i muscoli! E nel Bodybuilding, signori, i muscoli sono tutto!

Conclusioni

In definitiva voi dovete seguire le cose che funzionano da sempre, e non le mode del momento partorite dalla mente di chi sul campo non ha mai provato nulla, né su se stesso né su altri. Come prova anche questo video sula aerobica a digiuno! Ecco perchè l'MWS via aspetta come migliore metodo di allenamento con i pesi, ed il libro CIBO E MUSCOLI la migliore guida nutrizionale per i veri bodybuilder naturali. Vi aspettiamo!

Generic 2

Potrebbe interessarti