scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Carrello (0)
La scheda palestra massa per i veri natural

La scheda palestra massa per i veri natural

Un culturista naturale perchè non può usare schede di allenamento da dopato?

Forse molti non sanno, o fanno finta di non sapere, che un culturista naturale non può in alcun modo allenarsi come un culturista dopato, perchè semplicemente quello che funziona per chi assume farmaci, non funziona per chi non lo fa. Ed ora vediamo di capirne i motivi.

  • scheda allenamento palestra
  • la vera scheda perfetta per i natural

Scheda allenamento palestra

La prima cosa che dovete capire è questa. I campioni non sanno minimamente allenarsi e in palestra improvvisano le routine con i pesi facendo quello che vogliono, senza alcuna logica di allenamento. Sorpresi da questa stupefacente affermazione? Vi capisco, ma non dovreste esserlo, perchè è l'esatta realtà del mondo del bodybuilding professionistico ed agonistico, ed anche nelle nostre palestra i bodybuilders dopati fanno la stessa cosa. Intendiamoci, non voglio affermare che arnold o coleman non sapevano fare uno squat o una distensione su panca, o qualunque altro esercizio, certo che si. Quello che voglio dire è che loro caso, ad esempio la logica di abbinamento dei gruppi muscolari, fondamentale per i culturisti naturali per non cadere nel sovrallenamento, non ha alcun senso perchè gli steroidi anabolizzanti non permettono che l'organismo cada nel catabolismo cronico, l'esatto opposto. I muscoli dei dopati sono sempre in uno stato anabolico, praticamente permanente, e crescono sempre.

I farmaci dopanti sono in grado di fare questo miracolo fisiologico che va contro natura, in due modi. Il primo è la forzatura permanente e massiccia della sintesi proteica, ovvero i muscoli sono costretti a sintetizzare nuovo tessuto muscolare con una velocità e potenza di molto superiore al normale. L'altro effetto meno noto, ma forse il più potente, è quello di inibire i recettori del cortisolo (ormone catabolico) dell'organismo, evitando quindi la disgregazione muscolare tissutale. Risulta evidente che con l'abbinamento di questi potenti effetti, un culturista dopato può andare in palestra quando vuole, anche tutti i giorni, allenare tutti i gruppi che vuole, e con le serie e le reps che desidera, senza calcolare o programmare niente. E diventano grossi e definiti! Un bel vantaggio rispetto al povero palestrato naturale che invece deve combattere ogni giorno con il catabolismo, la stanchezza, il recupero, e la mancanza di crescita muscolare.

La vera scheda perfetta per i natural

Ma allora cosa deve fare un onesto e vero appassionato dell'allenamento con i pesi, e non delle siringhe nei glutei? Qualè la vera scheda allenamento palestra perfetta? Vedete, il bodybuilding natural è una scelta di campo coraggiosa e difficile, e che richiede un cambiamento dello stile di vita, diciamolo pure, permanente. Non si può minimamente sperare di diventare un giorno molto grossi e forti, con muscoli scolpiti, se non sarete disposti a vivere, pensare ed agire come una persona che ha una particolare e speciale missione da compiere nella sua vita. Questo presuppone che dovrete sempre cercare di mangiare in modo regolare, e con cibo pulito, dovrete cercare di riposare a sufficienza senza fare la tardi la notte, specie in estate, dovrete assumere integratori in modo fanatico perchè ne avrete davvero bisogno per ottimizzare i vostri recuperi muscolari e mantenere uno stato di salute ottimale.

Venendo al puro lato tecnico delle schede di allenamento, voi dovrete tenere conto di vari fattori importantissimi che sono alla base di allenamenti efficaci e produttivi. I principali sono la suddivisione in stagioni per obbiettivi diversi di allenamento, ad esempio massa o definizione, la frequenza di allenamento che non deve essere superiore alle tre volte a settimana, la suddivisione e abbinamento dei gruppi muscolari che deve essere logica per non colpire due volte a settimana uno stesso gruppo muscolare, ( ma solamente una), la proporzione fra le serie pesanti e quelle leggere, ( sempre a favore di queste ultime come volume di lavoro),la proporzione fra gli esercizi di base e quelli d'isolamento di pompaggio muscolare, l'inserimento di una attività cardiovascolare adeguata a seconda delle stagioni, molto altro ancora. Ne consegue che un programma di allenamento efficace, nel lungo termine, esige una completezza logica perfetta, e provata sul campo, in anni di esperienza su migliaia e migliaia di atleti naturali. Ed ecco perchè io master wallace il re dei natural, via aspetto nel migliore dei sistemi di allenamento con i pesi possibile per un atleta naturale che si chiama master wallace system.

Generic 2

Potrebbe interessarti