Easydive
scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
E-SHOP
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 € 0 € 0 articoli nel tuo carrello
Le schede da  plank e l'addome scolpito

Le schede da plank e l'addome scolpito

Un esercizio molto popolare e sconosciuto ai campioni di bodybuilding come mai?

In giro nelle palestre e nei video del web inerenti lo sviluppo dei muscoli addominali, si vedono molte schede di allenamento con il plank, che può essere variato come esercizio in numerose versioni. Stranamente nelle routine di allenamento dei campioni di bodybuilding, questo esercizio per la parete addominale non si nota praticamente mai. Eppurequesti atleti hanno gli addomi più sviluppati e definiti del mondo.

  • Il plank come esercizio per gli addominali
  • il lavoro isometrico nel culturismo ha un ruolo limitato
  • come allenare al meglio i muscoli addominali
  • la nutrizione come base per diminuite le pliche addominali
  • il migliore manuale per gli addominali scolpiti

Il plank come esercizio per gli addominali

Sebbene come detto sopra, questo esercizio sia molto di moda e spopola nelle palestre, va precisato che nell'ambiente del bodybuilding non ha tutta questa notorietà. Il motivo è presto detto,ovvero questo esercizio non è in grado di sviluppare realmente la muscolatura addominale in modo impressivo.

In una ottica di fitness e allenamento funzionale, ha certamente una utilità, e soprattutto è relativamente acile da eseguire, sebbene richiede un pò di apprendimento nella postura e nel mantenere la tensione muscolare su busto, gambe e schiena.

Il lavoro isometrico nel culturismo ha un ruolo limitato

In pratica l'esercizio del plank è uno sforzo di tipo isometrico, cioè i muscoli non lavorano in accorciamento e allungamento, ma rimangono fermi e tesi nella posizione iniziale statica.

Questo tipo di sforzo è utile per dare tono al muscolo, ma non forza e sviluppo, in quanto se il muscolo non lavora in tutto il suo arco di movimento, e non lavora in acidosi elevata, non si sviluppa, quanto meno in modo significativo.

Come allenare al meglio i muscoli addominali

Tutto questo spiega perché i campioni di culturismo e gli atleti che fanno gare in genere, allenano gli addominali in modo diretto, con esercizi mirati quali i crunch classici ove le gambe sono bloccate e il busto viene elevato in espirazione.Funziona davvero se ben eseguito.

Inoltre in un allenamento di culturismo ove tutti i muscoli del corpo sono allenati sia con esercizi multiarticolari che di isolamento, la parete addominale è sempre attivata, sia in isometrai,come il plank, ( ma in modo moltopiù forte, pensate allo squat) e sia in modo diretto. Tutto questo porta la muscolatura addominale ad un livello superiore.

La nutrizione come base per diminuite le pliche addominali

Comunque, tutto le cpse che avete letto, senza una nutrizione di base ipocalorica ed iperproteica, non può in alcun modo farvi evidenziare i retti addominali. Perché semplicemente se le pliche addominali sono troppo spesse, la muscolatura è nascosta o come minimo molto appanata.

Quindi più che pensare a routine con il plank, vedete di fare un allenamento completo di culturismo e seguire una alimentazione volta a bruciare il grasso e sviluppare e mantenere i tessuti magri. Non calate troppo i carboidrati però, sennò rischiate catabolismi muscolari e ormonali molto accentuati.

Il migliore manuale per gli addominali scolpiti

Ma se volete sapere tutto, ma proprio tutto sul mondo degli addominali scolpiti, gli allenamenti con i pesi e cardiovascolare, la nutrizione  e l'integrazione brucia grassi e anabolica, nel mio manuale di grande successo troverete davvero tutto quello che cercavate da sempre. E la prossima estate avrete un addome da vero uomo da mostrare in spiaggia o in camera da letto. Meditate.

Manuale addominlai scolpiti
master wallace
Autore Master Wallace
Molti giovani e meno giovani hanno le idee confuse sul ruolo di questi due fondamentali ormoni nell'ambito dello sviluppo muscolare naturale e magari vedendo gente come Ronnie Coleman.
Scopri di più