scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
le bugie dei campioni di bodybuilding

le bugie dei campioni di bodybuilding

le bugie dei campioni di bodybuilding

 

Quando leggete le interviste ai campioni di bodybuilding, sia mondiali che nazionali , di alto livello ( ma non solo), dovete sapere che non sempre dicono la verità.

 

parlano di allenamenti, diete, e magari anche d'integratori, ma non parlano mai del vero fattore chiave dell'agonismo nel bodybuilding, ovvero il doping.

 

Le massiccie dosi di steroidi anabolizzanti,ormone dlla crescita,insulina, ormoni tiroidi,stimolanti anfetaminici, e quant'altro, non vengono mai menzionati. Cioè vogliono fare credere che il loro fisico è solo frutto del loro allenamento e diete speciali. Davvero patetico.

 

Bisogna anche capire che questa gente vive nela illegalità permanente, perchè comprare quei farmaci, proibiti per legge e che nessun medico prescriverebbe ad un atleta sano, necessita di andare a scovare spacciatori e giri loschi di anabolizzanti. Sino a che, spesso capita che un raid dei NAS, fa piazza pulita di campioni e degli spacciatori, la cronaca parla chiaro.

 

Ma problemi di legge a parte, l'ipocrisia di molti di essi esiste allo stato potenziale, perchè mai potrebbero confessare che senza farmaci dopanti non sarebbero nessuno.

 

Ecco perchè dovete stere vigili, essere furbi e non credere alle frottole. Il vero bodybuilding è quello naturale, che consente comunque di sviluppare grossi fisici scopiti, di ottimo livello, anche senza diventare dei falliti del doping.

 

master wallace, il re dei natural e italian body con la sua community, vi aspettano per la vera gloria!

Generic 2

Potrebbe interessarti