Easydive
scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Per dimagrire quanto bisogna camminare?

Per dimagrire quanto bisogna camminare?

Camminare è un mezzo semplice e salutare per perdere peso ma bisogna percorrere molti chilometri

Spesso nei parchi o nelle strade stesse della città, si vedono persone che in tuta o calzoncini, e cuffie musicali in testa, camminano di buon passo e con marcia imperiosa e motivante.Ma quali risultati avranno davvero nel tempo in termini di perdita di grasso? Per avere il famoso e agognato fisico scolpito?

  • quanto camminare per dimagrire 1 kg
  • quanti passi al giorno per dimagrire
  • quanti passi al giorno per dimagrire
  • le vere soluzioni per dimagrire bene

Quanto camminare per dimagrire 1 kg

Se consideriamo che un chilodi grasso equivale a circa novemila calorie, ebbene per perdere un chilo di grasso dovreste camminare circa per oltre 100 chilometri. E quindi dato che questa performance di camminata è francamente improponibile, bisogna capire che è molto meglio camminare meno e agire sulla alimentazione.

Infatti il cibo è una quantità di energia troppo concentrata, è non c'è simmetria fra cibo mangiato e calorie smaltite, nel senso che l'organismo accumula facilmente calorie sotto forma di grasso, ma molto difficilmente le smatisce e brucia con la stessa facilità e velocità.

Semplicemente voglio dire che è più facile evitare ad esempio dalla dieta 500 calorie piuttosto che assumerle e poi andare a smaltirle camminando o in altre attività fisiche. ma conq uesto non voglio dire che non dovete alenarvi,anzi.

Quanti passi al giorno per dimagrire

Alla domanda per dimagrire quanto bisogna camminare, molti credono di risolvere il problema usando dei contapassi da applicazioni dei cellulari o aggeggi simili. Ma anche in questo caso è una pratica inutile. Nessuna applicazione potrà davvero dirvi quante calorie consumate perché troppi sono i fattori che determinano il consumo calorico.

Solo per citarne alcuni, abbiamo l'età e il sesso, il peso corporeo e la composizione corporea, ovvero il rapporto fra massa grassa e massa magra. E poi ancora la quantità di gliogeno presente nel fegato e muscoli, la distanza dall'ultimo pasto e la quantità di glucidi presenti nel pasto. Anche il vostro grado di condizionamento aerobico ha la sua importanza in questo contesto.

Le vere soluzioni per dimagrire bene

Ne consegue che per dimagrire davvero e al meglio, occorre agire su vari fronti, di cui il camminare è solo una parte della intera strategia dimagrante. la prima cosa da fare è semplicemnete mangiare meno in linea generale. Ad esempio potete dimezzare le porzioni di tutto quello che sino ad ora mangiate abitualmente in una giornata.

Specialmente bisogna agire sui carboidrati derivanti da pasta e pane, riso e prodotti farinaeci in genere. Eliminate totalmente ogni forma di alcolici, vino a tavola compreso, e dolci di ogni genere.

Iniziate a cammminare almeno 30 minuti al giorno, e con il tempo anche un oretta se ne avete voglia. Se decidete di correre, potrete anche meno in termini di tempo perché consumerete più calorie e il metabolismo avrà un impulso maggiore, ma non tutti sono in grado di farlo, vuoi per motivi fisici o mentali.

E poi dovrete allenarvi in palestra con i pesi con una scheda di allenamento adeguata al vostro livello. Oltre al consumo calorico non indifferente, avrete il grande vantaggio di evitare di perdere tessuto muscolare e aumentare il tasso metabolico. La camminata potrete farla in minima parte anche dopo il work out con i pesi, e nei giorni di riposo dalla palestra in termpi più lunghi.

Una integrazione mirata a base di sostanze naturali tese al maggiore dimagrimento e stimolo anabolico, completano il quadro generale di una strategia dimagrante vincente e senza doping. Con le schede mws voi avrete il topo degli allenamenti in palestra, compresi di integrazione e programmazione cardiovascolare.

SISTEMA MWS DI MASTER WALLACE
Leggi articolo