scarica l'app mobile: Download in Apple Store Download in Google Play
X
Scheda di allenamento come fare per rimanere mediocri

Scheda di allenamento come fare per rimanere mediocri

Da soli o copiando in giro e senza una vera guida mai avrete la scheda di allenamento efficace

Per creare una scheda di allenamento come fare? In realtà ci sono molti modi, ma nessuno di questi vi darà la certezza che sarà efficace ai fini dello sviluppo della massa muscolare, quanto meno ben oltre i livelli della mediocrità. Ed ecco i motivi.

  • creare scheda palestra personalizzata
  • la guida speciale di master on line

Creare scheda palestra personalizzata

Molte persone, fra cui personal trainer e appassionati di bodybuilding, sono convinti che ognuno debba avere una scheda personalizzata, ovvero costruita esattamente su misura per lui e mai eguale a quella di nessun altro. Se fosse cosi però, allora avremmo centinaia di migliaia, se non milioni di schede diverse in giro, e tutte diverse fra loro. Vi pare possibile? E comunque il bodybuilding non è talmente complesso e con migliaia di esercizi diversi, tale da rendere possibile una cosa del genere.

Ci sono un numero limitato di esercizi base, ed un numero altrettanto limitato ( anche se più vasto) di esercizi di isolamento muscolare, e inevitabilmente in una scheda ci saranno sempre gli stessi.Quello che può cambiare in una scheda è il volume di lavoro globale ovvero il buffer, e il numero delle serie e ripetizioni. Anche la successione degli esercizi può variare nelle sequenze, ma fondamentalmente una scheda di allenamento è simile nella struttura e concezione a tutte le altre.

La guida speciale di master on line

Allora quando si parla di creare una scheda da palestra personalizzata è un po un mito, se non una vera e propria bufala. In verità una scheda deve possedere altre caratteristiche per essere efficace, che poi in relazione a certe particolari esigenze fisiche o ambientali, si possa ritoccare, questo è un altro tema. la prima cosa da sapere è che costruire uan scheda da soli, magarai affidandosi su esempi di altri, magari campioni o gente agonista è un errore clamoroso. I culturisti agonisti sono tutti dopati, e i campioni sono delel vere e proroprie farmacie ambulanti. Le loro schede sono totalmente illogiche e caotiche, ma questo non è un problema per loro in quanto il doping copre tutto,anche le cretinate tecniche e le assurdità.

Se invece volete letteralmente inventare voi le vostre schede, senza eseprienza e la guida di un vero maestro di bodybuilding fallirete comunque. Anche se qualche miglioramento fisico potrete certamente, se non altro solo per il fatto che vi allenate e mangiate, da qui a sviluppare un fisico super e naturale ce ne passa. E si tratta davvero di un altro grave errore che vi faraà rimanere scarsi o bene che vada, ripeto, mediocri. Solo una scheda nata da un sistema di allenamento geniale e concepito per i culturisti naturali, che tenga conto di fattori importanti quali il giusto recupero muscolare, la proporzione fra lavoro pesante e lavoro di pompaggio muscolare. abbinamento logico dei gruppi muscolari, e molto altro, può funzionare.

E sempre e comunque con la super visione del maestro creatore delle schede, che monitora e guida il suo allievo al meglio. Ecco perchè le schede del sistema master wallace system sono le migliori se eseguite sotto la guida del maestro stesso. Il successo è assicurato, anno dopo anno. Ora chi vuole avere una vera carriera muscolare naturale verso i più alti livelli, può farlo con il coaching on line di master wallace. Gli altri? Li attende una odiosa mediocrità.Meditate.

QUI TROVI IL COACHING ON LINE

Potrebbe interessarti